Pizza (o torta) di Scarola

Porzioni:

4 persone

Tempo:

60 minuti + 3 ore di lievitazione

Su questa ricetta

Il caposaldo dei lievitati campani

La pizza di scarola è un piatto tipico della tradizione napoletana. Una pizza vegetariana soffice e gustosa, che richiede pochi ingredienti e si presta benissimo a mille occasioni: può essere gustata fredda o calda, perfetta come aperitivo, come antipasto o portata principale. Insomma un piatto davvero semplice e gustoso. Croccante fuori, soffice dentro, vediamo insieme come realizzarla!

Ingredienti

Per l’impasto

500g di farina Pizza Bio
1 bustina di lievito madre essiccato Antico Molino Rossetto
300ml di acqua tiepida
9/10g di sale fino
1 cucchiaio di olio EVO Bio

Per la farcitura

2 caspi di insalata scarola
1 spicchio di aglio
15g di acciughe sott’olio (se piacciono danno quel tocco in più)
10g di uva sultanina
20g di pinoli
7/8 olive nere o verdi denocciolate
15g di acciughe sott’olio (se piacciono danno quel tocco in più)
1 uovo
q.b. Olio EVO Bio e sale

Lista della spesa

• Insalata Scarola
• Aglio

Step by Step

Step 1

Versate la farina in un contenitore ed aggiungete l’acqua tiepida, impastate il composto fino a completo assorbimento dell’acqua e affinchè il risultato sia una palla di impasto morbido.

Step 2

Lasciate riposare il composto coperto per circa 15 minuti. Riprendete a mano l’impasto aggiungendo il sale ed a completo assorbimento di esso aggiungete l’olio.

Step 3

Impastate per circa 10 minuti dopodiché lasciate riposare l’impasto ottenuto a temperatura ambiente coprendolo con del film di plastica ed un canovaccio per un minimo di 3 ore.

Step 4

Lavate la scarola, asciugatela ben bene tagliatela a striscioline e fatela soffriggere in padella con un filo di olio e lo spicchio d’aglio privato dell’anima.

Step 5

Quando l’aglio è dorato toglietelo e unite le acciughe facendole sciogliere in modo che si amalgamino con la scarola.

Step 6

A questo punto aggiungete le olive e l’uvetta sultanina precedentemente ammollata in acqua fredda, i pinoli, sale e, se gradito, pepe. Fate cuocere per circa 5 minuti, scolando poi l’acqua in eccesso.

Step 7

Riprendete l’impasto della pizza e dividetelo in due parti, stendetele formando due dischi. Con uno rivestirete la teglia leggermente unta, bucherellatelo con una forchetta e farcitelo con la farcitura di scarola, coprire poi il tutto con l’altro disco sempre bucherellandolo.

Step 8

Spennellate la pizza di scarola con l’uovo leggermente sbattuto con un goccio di latte e fatela cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 25-30 minuti fino a che la superficie non risulterà dorata e croccante 🙂

Contattaci

Compila questo form per avere informazioni sulle nostre forniture o sui nostri servizi. Oppure sfrutta il bottone di WhatsApp in basso a destra per chattare con noi o inviarci un ordine. 

Orario Estivo

LUNEDì - VENERDì 8.30 - 12.30 | 14.30 - 19.00
SABATO 8.30 - 12.30 | 14.30 - 18.00
DOMENICA e FESTIVI CHIUSO

Floricoltura Ambruosi

Via Sammarina, 21 • Sabbiuno
Castel Maggiore (BO)
349 1388425 • 347 2500125

P.IVA 03332971203 • Privacy & Cookie Policy

Ordina o chiedi info
1
Ordina ora!
Ciao!
Con cosa vuoi riempire la tua cassetta?
Hai bisogno di informazioni?